Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Il Kosovo di N.Sigona’ Category

Questo video sembra un manuale di storia per le scuole kosovare, tre minuti di musica racchiudono tutte le parole e le immagini chiave del nazionalismo kosovaro, con i soldati dell’UCK, le citta’ storiche, le bandiere, la religiione, il machismo. Ancora una volta il messaggio non e’ a mero consumo interno. Il ritornello con i sottotitoli in inglese e lo stesso titolo della canzone lanciano un messaggio chiaro. Date uno sguardo al 1′13” del video, c’e’ una cartina dei balcani interessante e che dice molto!

Dal blog di Nando Sigona

Read Full Post »

diarionando.jpg Non so se ha seguito il mio consiglio, o ha fatto di testa sua: comunque, il mio amico Nando Sigona, che si trova attualmente in Kosovo, ha deciso di pubblicare sul suo blog un vero e proprio “diario di viaggio”. Ecco la cronaca dell’arrivo, e delle prime impressioni “dal vivo” sul paese balcanico (che Nando, comunque, conosceva già bene). Un articolo di prossima pubblicazione su Napoli Monitor.

«Mirë se vini në Republikën e Kosovës» [benvenuti nella Repubblica del Kossovo], lo striscione incornicia l’ingresso dell’area controllo passaporti dell’aeroporto. Sono arrivato a Pristina ad inizio marzo, quando l’euforia e la sbornia della festa d’indipendenza erano scemate e l’inquietudine per la reazione serba si era in parte placata – anche se poi le dimissioni del governo Kustunica e le annunciate elezioni anticipate in Serbia hanno smosso di nuovo le acque. (altro…)

Read Full Post »

nando.jpg Il mio amico Nando Sigona, attivista per i diritti umani, studioso (serio: uno dei pochi…) di Rom e Sinti, e buon conoscitore delle società balcaniche, sarà in Kosovo per i prossimi tre mesi. Essendo anche un appassionato di fotografia, ha provato a mettere queste cose insieme: così, ha aperto un blog dove saranno pubblicate le sue “cartoline” dal Kosovo. “Commenti e visite fugaci”, scrive al suo indirizzario e-mail, “sono le benvenute”. Personalmente, comincio con un commento: conoscendo la serietà, il rigore e l’onestà intellettuale di Nando, mi piacerebbe trovare nel suo blog non solo le immagini e le foto, ma anche il suo “diario di viaggio” scritto. Potrebbe diventare, nel suo piccolo, uno strumento di conoscenza di ciò che si muove in quel travagliato angolo di Europa: e ci aiuterebbe a capire cosa succede, visto che la stampa “ufficiale” poco dice, e poco fa capire. Vi invito a visitare il suo blog anche e soprattutto per questo: oltre che per “ricambiare il favore”, visto che il mio blog compare tra i suoi link…. Buon viaggio Nando. Qui sotto, qualche foto presa dal blog: ma per vederle tutte dovete visitare il sito all’indirizzo http://nandosigona.wordpress.com/

(altro…)

Read Full Post »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.